Chiavi usb

Chiavette usb - Silicon Srl

Quanti di voi ricordano, ed anche con un pò di nostalgia il vecchio Floppy Disk? Dove se dovevi salvare più di 20 foto dovevi necessariamente usarne almeno due?

Con  l'avvento di macchine fotografiche sempre più professionali e con foto di qualità migliore e di dimensioni maggiori come avremmo fatto se la tecnologia si fosse fermata a questo strumento come unico sistema di archiviazione mobile?

Fortunatamente, però, la tecnologia va avanti, anzi, fa veri e propri passi da gigante. Siamo allora passati ai primi pc e portatili con ingressi USB, che all'inizio ci sembrava fossero utili soltanto per collegare in modo diverso tastiera e mouse alle nostre macchine.

Abbiamo detto, però, che la tecnologia non si ferma mai. Ed ecco che si fanno strada le chiavi usb, all'inizio una "chicca" per pochi. Ma che con il passare degli anni hanno mandato in pensione i nostri vecchi amici Floppy Disk e rubato la scena a DVD e CD-ROM.

Dalle iniziali e costosissime da 1gb dei primi anni 2000, un lusso per pochi, oggi per noi sono diventate uno strumento indispensabile, da appendere al portachiavi o da portare sempre in borsetta, perché "può sempre essere utile". Di formati se ne trovano davvero tanti: penne usb da 1gb, penne usb da 2 gb, sino ad arrivare a quelle da 32 o 64gb, utilissime per archiviare file in più pesanti come video in alta qualità.  Le chiavette usb sono ormai nel nostro quotidiano lavorativo da ufficio, da casa, da tempo libero.

Non servono soltanto per archiviare documenti utili ed importanti, ma anche per salvare foto scattate nella nostra ultima vacanza, da far magari vedere ad amici quando siamo fuori, o per portare la nostra playlist musicale preferita sempre con noi, soprattutto in macchina.

Vi è mai capitato, inoltre di possedere una penna usb con sopra il marchio di qualche azienda, perché vi è stata regalata, perché è l'azienda dove lavorate o comunque la trovate in casa e ne ignorate il motivo?

Negli ultimi anni, questi dispositivi, sono diventati anche il gadget aziendale più gettonato di sempre. Le aziende che decidono di farsi pubblicità utilizzando oltre a carta e web anche il merchandising usano le chiavette usb con il loro logo e/o  il loro sponsor. Spesso troverete anche che il colore scelto si rifà al marchio aziendale. Non a caso, se deve essere una chiave usb personalizzata, è bene farlo come si deve.

 

Insomma, il Floppy Disk ci manca, ma oramai è solo un bel ricordo. Chi può fare a meno della penna?